Novembre 16

#Notte

La notte dell’anima non è un luogo facile in cui trovarsi. Può sembrare desolato, ma non deve essere solitario. Molto tempo fa, prima di aver vissuto le tue poche (o molte) notti difficili, il salmista predisse questa moderna esperienza: “ogni notte bagnavo il mio letto con le lacrime”. Quindi, non allontanarti dalla verità incontrata di notte, ma fai spazio alla luce di Cristo per dissipare ancora una volta l’oscurità.

The Rev. Amy Molina-Moore, VTS ‘15, St. Columba’s, Washington D.C.

#Notte

La notte dell’anima non è un luogo facile in cui trovarsi. Può sembrare desolato, ma non deve essere solitario. Molto tempo fa, prima di aver vissuto le tue poche (o molte) notti difficili, il salmista predisse questa moderna esperienza: “ogni notte bagnavo il mio letto con le lacrime”. Quindi, non allontanarti dalla verità incontrata di notte, ma fai spazio alla luce di Cristo per dissipare ancora una volta l’oscurità.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Chiudi il menu

Thank you to all who
participated in AdventWord 2018.

Save the date: December 1, 2019 for AdventWord this year!